Recinzione “Il signore degli anelli. Il ritorno del re”

21 06 2008


Erzignoredaanelloerritornoderre’

“TUTTO STO TORMENTO
PE’ ANNULLA’ UNFIDANZAMENTO”

ce sta lagguera inabbruzzo che infatti cestanno certi che so’ brutti cattivi e zozzi chiidenti a mazzetti eppoi ce stanno cuelli boni che so’ umpo’ nanetti eumpo’ rosci eppoi infatti ce sta uno che vo’ diventa’ re che fa erpiacione e ce sta pure unvecchio che invece desta’ allospizzio aggioca’ ascopetta sengarella evvo’ fa astecche collorchi che infatti devono fa’ nagguera mappero’ sotroppo pochi allora erpiacione dice come famo? allora ie dicheno fa’ umpo’ come te pare chiama tucuggino tufratello tuzzio tutta lapalazzina tua chiama chi te pare chiama limortacci tua enfatti allora erpiacione chiama limortacci sua evvince laguera eallora infatti poi ervecchio dice attutti labbruzzesi annamio tutti arvesuvio aammazza’ lorchi allora nerfrattempo ce sta unnanetto fico che stava gia’ arvesuvio e deve butta’ nanello forze perche’ sedoveva sposa’ ma ciaveva ripenzato allora butta nervesuvio lanello eppure afidanzata chenfatti era nacozza brutta pelata erompicoioni enfatti alla fine erpiacione diventa re essesposa unnanetto grosso sesposa e sammucchia e sammucchiano tutti tranne che er nanetto fico che infatti va affa’ nacrociera corvecchio che infatti amme’ mepareva dallinizzio che erano umpo’ frocetti.

io navorta sulla spiaggia armare occonosciuto ersignore deecollanine.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: