Recinzione “The aviator”

9 09 2008


deavietor


“MEFACCIO UNVOLO PLANATO
SUSTOMONNO IMPORVERATO”


cestà umpischello storto chesta affà erbagno e lamadre che ie dice fiio mio ermonno è zozzo è pieno debacarozzi de sugna ermonno fatte conto è come lacucina denristorantecinese ermonno fatte conto è come ercesso daastazzione ermonno è un sambodromo de bacilli è un maracanà pieno de virus cheffanno laola fiio mio staiattento che atté tesembra magari che è pulito ma stopianeta è zozzo cheffaschifo allora infatti cuanno che stopischello cresce sedice trassé essè lunicacosa chepposso fà è annammene sunaereo chenfatti armeno piio laria bona senza sta attoccà laaggente che ettutta zozzona mapperò lui sammucchiava sempre conzacco develine chenfatti sevede che sulle veline cestà meno porvere allora infatti lui diventa famoso casca conaero e sbrocca e sta drento nastanza appreparà igavettoni corpiscio mappoi ceripenza eppiiia naero grosso evvince e cià navita incredibbile che cuasi uno nuncecrede.
chenfatti navorta mizzio maddetto cacconosciuto navelina incredibbile che artempo stesso era senza porvere maanche zozzona.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: