Recinzione “Il grande capo”

21 11 2008

theimg


ergrannecapio

“ATTOR NELLA TONACA”

cuesto è unfirm umpo’ storto che lanno girato tipo chii telefonini naspecie deatto debbullismo chenfatti cestà uno che piia nattore tipo dempostoarsole e ie dice atté tepare che sei nattore morto defame demmerda mammò tu sei ergranne capo che telacomanni allora lattore iedice sì mepiace eppoi infatti selacomanna ma nunceriesce tanto bene chenfatti sepenza trassé essé fà stacosa è troppo difficile infatti fatte conto che ampostoarsole manco bisogna recità invece cuà bisogna popo fà finta chenfatti poi allora succedeno delle cose ma io nullosò benissimo perché ertelefonino aveva ripreso umpo’ male allora io ancerto punto sò come caduto inunpenziero morto profondo cuei penzieri che tefanno avvorte russà chenfatti allora poi lattore lo sgameno mallui fà nascenata evvince.

astofirm cestà uno che affatto finta defà erreggista.

ventitrèggennarodumileccincue

(Giulio Cesare sala 2 centrale con le ginocchia in bocca)

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: