Recinzione “The millionaire”

20 12 2008

corriere

The millionaire The millionaire original


Demiglioner


«La storia a forte tinta der meiio fico d’india»

chenfatti astofirm cestà uregazzetto morto defame che và da geriscotto corbarbone e anche umpo’ infamone evvò vince i miiardi allora nermentre ermorto defame gioca sericorda decuanno era piccoletto e era mortissimo de fame decuanno faceva erbagno nella iacuzzi marone de cuanno inzieme arfratello sòla faceva dellavventureincredibbili e morto tristi e nermentre lui risponne sempre e vince i miioni eppoi se ricorda se ricorda se ricorda enfatti poi ancerto momento incontra uno cattivissimo che ampischello amicho loro ie dice anvedi che voce! e erpischello ie risponne anvedi! e e ercattivissimo ie dice anvedi che?
sto ascherzà! eppoi allora erpischello morto defame riesce assarvasse da stavita nfame perché è ngrifato de na pischella chenfatti cuanno che sei ngrifato riesci a sopravvive sempre e riesci assuperà lostacoli più ostacolissimi chenfatti poi erfratello se fa la iacuzzi coi sordi emmore nermentre chellui vince e sengifa sempre deppiù.
micuggino è ummorto defame mapperò è ingrifatissimo ma chissà per cuale oscuro misterio è rimasto ummorto defame.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: