Recinzione “Ultimatum alla terra”

12 01 2009

ultimatum

urtimatumallatera

“E’ ARIVATO ER SOR MARZIANO,
DAI COIIONI SE LEVAMO”

chenfatti ancerto momento ariva ummarziano chepperò è popo come nomo normale solo umpo’ più fichetto cancerto momento dice mortacci vostra! fate schifo! voi esserumani nun verennete conto che state auccide ermonno lo state acconzumà che fateve conto che è come piscià surtappeto der salotto vostro e nu rennese conto è come vomità nella vasca dabbagno eppoi facce ituffi drento è come sputà supiatto indosemagna è come…vabbè avete capito emmò sò cazzi vostra mò chiamo giggrobbò e ve sdrumo ve distruggo attutti e sarvo solo ibbacarozzi che nun sputano e nun vomiteno nun incuineno eastomonno ievonno bene eallora cestà napischella caruccia che ie dice no te prego te supplico inginocchio sui ceci noi mò te paremo ummonno de fiidenamignotta ma noi infonno semo boni eddai teprego te prego teprego nullo famio più giuro giuro giuro semobboni boni allora ermarziano ie dice vabbè maiconvinto eallora sarva la tera essenevà ennnermentre senevà tutti i terestri ie fanno le zeppe e ie dicheno a coiione! daiie regà tutti sur suv carichi de monnezza!
navorta micuggino ancontrato ummarziano che iaddetto a te te sarvo perché sei umbacarozzo.


dodisciggennarodumilennove

(Adriano, mi pare)

 

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: