Recinzione “500 giorni insieme”

31 01 2010


cincuecentoggiorninzieme

“NA LUNGA STORIA D’UMORE”


astofirm cestà umpischello che sengrifa de na pischella strana ma morto affascinantissima e prima se piaceno e sammucchiano poi no poi sì poi no poi sì poi nunsepiaceno più poi de meno poi deppiù poi se ameno poi se odieno poi se lasceno poi no poi sì poi lei ie dice scusa mesò sbaiiata me penzavo cheri nantro me penzavo che eri arto e biondo envece sei moro colle spallucce me pari unvecchio eallora lui è disperato ma la ama perché è affascinantissima eppoi no poi sì poi no e dopo cincuecento giorni fa nascoperta incredibbile: è stato co na stronza.


micuggino dopo cincuecentoggiorni ascoperto devive dasolo.


unnicidicemmredumilennove
(nommiricordomicadove!)


Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: