Recinzione “Appia Road”

9 02 2010


Appiarod

(prefazione di Johnny Palomba)


Chenfatti sesà che i bitorz dimolo morto franchiamente lo sanno tutti chessò i cuattro regazzetti de liverpur ma delimmagginamento collettivo collettivissimo ponno esse trancuillamente i cuattro regazzetti de tormarancia o de morena o anche perché no de varmelaina chenzomma noi i bitorz lamio sempre visti come artisti inglesi inglesissimi manvece drento deloro c’è sempre statio cuarcheccosa che là resi popo che romani…..
Nunaccaso luiggiabbramo in cuesto capolavoro daa letteratura contemporagnea artro nunaffatto che fà uscì dai testi incomprenzibbili de sti cuattro sciammannati erromano che cestava in loro rennenno giustizzia alle loro canzoni che annoi ce pareva che nun voleveno dì uncazzo che ereno dee canzonette belle sì ma senza un significato significatissimo mammò invece serennemo conto che invece fanno popo che parte dellantica tradizzione romana…..
Appiarod è senza mezzi termini erpaspartù pé riuscì accapì veramente umpezzo de storia monniale na sorte de virgillio che ce guida e ce conduce allinterno dii meandri de sti cuattro fenomeni de liverpur ma anche daa maiiana…..
Appiarod è cuarcosa dencredibbile che riuscirà anche infatti asvelà certi misteri che cestanno intorno asti bitorz…..
………… Chenfatti presempio se senti “Umbiietto pannà” (Ticket to Ride, n.d.a.) arcontrario scopri che è aricetta daa coda allavaccinara.

www.myspace.com/appiaroad

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: