Recinzione “Baciami ancora”

20 02 2010

baciamancora

“SAVVICINA LA PENZIONE
FAMOSE NANTRO MINESTRONE”


chenfatti stofirm che sechiama popo che baciamancora perché abaciasse se vede che nunabbasta mai chenfatti cestanno certi pischelli decuarantanni che sepenzeno aregà sò passati diecianni maché cambiato? Gnente! Apparte erfatto che semio tutti sdrumati e devastati…gnente eallora cestanno tutte dee storie dammore de tradiscimenti chenfatti cè uno sposato cheppoi ceripenza ceripenza ceripenza uno che piia imprestito erfiio deuno che tanto pareva sunonno unfattone che vo annà avvive niposti esotichi tipo accapocotta urrosicone che cià la moiie umpo’ confusa empo’ mignotta eppoi tutte le moii che se li spizzano come addì eee sò ragazzi bisogna avecce pazzienza eccianno tutti dellavventure sentimentalistiche ealla fine piiano umpo’ deregazzini li metteno danaparte ettireno assorte pé spartisseli effano: dechi è sto pupo? Tuo cuestartro chi lo vole? mio questo? Lo damo argatto eppoi errosicone sepenza: vabbè ma alla fine la famiia infonno a me me piace la famiia dimolo è come umpresepe e io nullo sò perché me sento tanto daesse sangiuseppe.


E traddiecianni manno detto che sti pischelli fanno nantra rimpatriata e seritroveno tutti nelle marche affà nantro firm: baciami a ancona.


Ventottoggennarodumileddieci
(Auditorium della conciliazione, 21.00 laterale)


Annunci




Recinzione “Baciami ancora” video

28 01 2010

Stasera Johnny Palomba sarà a Parla con me per recintare “baciamancora”.

su Raitre, alle ore 23.00





Recinzione “L’ultimo bacio”

30 03 2009

urtimobacio

“INTANTO C’ASPETTAMO L’AMORE,

ACCONTENTAMOSE DER DOLORE”

urtimo bacio e u firm che parla de certi che seso’ scoionati. infatti poi loro stanno an martimogno e ce’ uno che la’ accannato la donna che e’ un po’ stronza ma afigura demmerda ciafa’ lui. poi ce’ nantro che cia’ un fio piccoletto e na moie pure lei piccoltetta ma rompicoioni. poi ce’ uno che fa ir provolone co tutte. poi infatti ce’ nantro che e’ unpo’ ir protagonistico che cia’ na donna che aspetta una regazzina allora lui tanto cia’ la voia de vede sta ragazzina che pe’ avvantaggiasse va co una che po’ esse su fia. allora poi succede umpo’ una caciara perche’ la moie sencazza e lo caccia de casa allora infatti lui se dispiace se dispiace tanto che torna da la regazzina , sammucchia pe nanotte che tanto nun sapeva do anna’ e poi ,siccome e’ un signore, ie dice me so’ sbaiato, me so’ confuso pe’ narltra scusa scusa…..e er libbro lo damo ar gatto. infatti poi quell’artri se mettono l’anello ar naso e vanno co na caretta in affrica. a me manno detto che questi ragazzi se so’ scoionati perche’ quando erano ragazzetti ciavevano ir poste de samantafoz e de rambo. le ragazzette invece quello de saimonlebo che nun le a fatte scoiona’. poi lui torna dalla moie e ie dice nunnesuccesso gnente. lamoie che cia’ la madre matta allora ie dice sissi’ te sposo tanto poi faccio come me pare… a me urtimo bacio me’ piaciuto e cio’ namico mio che nu se’ scoionato perche’ da ragazzetto ciaveva er poste de farcao.

diciotto luio dumilauno





Recinzione “L’ultimo bacio” – Video

26 06 2008

urtimobacio

“INTANTO C’ASPETTAMO L’AMORE,

ACCONTENTAMOSE DER DOLORE”

urtimo bacio e u firm che parla de certi che seso’ scoionati. infatti poi loro stanno an martimogno e ce’ uno che la’ accannato la donna che e’ un po’ stronza ma afigura demmerda ciafa’ lui. poi ce’ nantro che cia’ un fio piccoletto e na moie pure lei piccoltetta ma rompicoioni. poi ce’ uno che fa ir provolone co tutte. poi infatti ce’ nantro che e’ unpo’ ir protagonistico che cia’ na donna che aspetta una regazzina allora lui tanto cia’ la voia de vede sta ragazzina che pe’ avvantaggiasse va co una che po’ esse su fia. allora poi succede umpo’ una caciara perche’ la moie sencazza e lo caccia de casa allora infatti lui se dispiace se dispiace tanto che torna da la regazzina , sammucchia pe nanotte che tanto nun sapeva do anna’ e poi ,siccome e’ un signore, ie dice me so’ sbaiato, me so’ confuso pe’ narltra scusa scusa…..e er libbro lo damo ar gatto. infatti poi quell’artri se mettono l’anello ar naso e vanno co na caretta in affrica. a me manno detto che questi ragazzi se so’ scoionati perche’ quando erano ragazzetti ciavevano ir poste de samantafoz e de rambo. le ragazzette invece quello de saimonlebo che nun le a fatte scoiona’. poi lui torna dalla moie e ie dice nunnesuccesso gnente. lamoie che cia’ la madre matta allora ie dice sissi’ te sposo tanto poi faccio come me pare… a me urtimo bacio me’ piaciuto e cio’ namico mio che nu se’ scoionato perche’ da ragazzetto ciaveva er poste de farcao.

diciotto luio dumilauno